Seleziona una pagina

Dieta Barf

L’alimentazione del cane e del gatto è molto importante. Mettiamo a confronto l’alimentazione tradizionale e la dieta Barf.

Basta farsi un giro in un negozio per animali per rimanere disorientati di fronte all’ampia scelta di cibo che l’industria alimentare del pet propone per i nostri cani e gatti. Si può scegliere tra i classici umido e secco. Ma anche il fresco&crudo, cioè cibo della dieta Barf. Premettiamo che in realtà, non esiste uno stile alimentare perfetto per tutti i cani e gatti. Conoscere e informarsi è un buon inizio per saper scegliere bene! Per questo motivo vale la pena soffermarsi sulla meno conosciuta (e non per questo meno valida) dieta Barf. Il cane è un discendente del lupo, animale carnivoro che si ciba di carne (e non solo) delle sue prede. Quindi assume proteine, carboidrati e fibre. Partendo da questo concetto, la Barf (Biologically Appropriate Raw Food, ovvero “cibo crudo biologicamente appropriato”), è una filosofia diffusasi prevalentemente in Australia negli anni ’90 grazie al veterinario Bilinghurst e che si basa, per l’appunto, su quella che è la dieta naturale dei lupi. Alla base di questa filosofia c’è che il cibo commerciale industriale, a base di cereali e carne, non si adatta alle reali necessità del cane, mentre lo è un’alimentazione naturale. In cosa consiste effettivamente? Abbandonando completamente i croccantini e il cibo umido, la dieta Barf punta quindi sull’alimentare cani e gatti, ma anche altri carnivori, soltanto con carne cruda (ma anche ossa edibili e organi) non cucinata, insieme a verdura e frutta che però dovrebbero essere cotti e frullati, in maniera che le relative sostanze nutritive siano sempre ben metabolizzate. Una dieta che nonostante sembri un po’ “selvaggia”, non tollera improvvisazioni. Deve essere quindi sempre equilibrata e controllata fin dall’inizio da un veterinario nutrizionista competente sull’argomento che dovrà valutare l’età, lo stato di salute, le necessità e le abitudini del nostro quattrozampe.

Sappiamo che la scelta alimentare spetta a ogni padroncino ma vogliamo comunque mettervi nella condizione di valutare e scegliere con maggior consapevolezza. Per questo motivo abbiamo elencato qui sotto i pro e i contro della dieta classica (cibo secco) e della dieta Barf.

Pro e contro del mangime industriale (cibo secco) e della dieta BARF 

Pro e contro del Cibo secco

ProContro
Più facile e veloce da somministrare nella ciotolaA volte contiene grandi quantitativi di cereali (carboidrati), considerati poco nutrienti
Economico, soprattutto se acquistato in grandi quantitàDeve essere compensato da apporto adeguato di acqua
Facile da trasportare e conservareUso degli additivi per mantenere i croccantini
Un quantitativo ridotto contiene un elevato valore nutrizionaleDiverse aziende del Pet sperimentano ancora le loro ricette su cani e gatti
Un alimento sottoposto sempre a dettagliati controlli e a tracciabilitàQualità delle materie prime non sempre ottimale

Spesso la scelta del prodotto è influenzata dal marketing. Per questo motivo vogliamo aiutarti e indicarti quelli che per noi di Zooplanet rappresentano l’élite per quanto riguarda l’alimentazione di cani e gatti:

La linea Pure Life di Pro-Nutrition contiene i 40 nutrienti essenziali per l’equilibrio del tuo quattrozampe. Tra questi la Marina Active Benefit, un composto frutto della ricerca medica contenente la Gadidae, che ha effetti positivi sulla vitalità e sul benessere dei nostri cani e gatti. Una linea priva di coloranti, conservanti e arricchita di materie prime vegetali non OGM. Una gamma adattata anche per cuccioli e cani sensibili.

Per i cani, che sono animali carnivori e che devono assumere cibi che devono contenere proteine (sia animali che vegetali) la linea Prestige di Pro-Nutrition è pensata per offrire al nostro cane una dieta nutriente ottimale, bilanciata e appetibile.

Dieta Barf
PRESTIGE CANE ADULT SALMONE/SENZA CEREALI

Con salmone ma senza cereali, Pro Nutrition Flatazor Prestige Salmon Grain Free cane è un alimento completo per cani adulti di tutte le razze. Adatto anche a cani sensibili e/o intolleranti a cereali e glutine. Ipoallergenico, senza cereali né glutine, con ingredienti non allergizzanti e altamente digeribili come patate, piselli e salmone. Per un corretto funzionamento dell’apparato digerente è ideale anche per limitare il rischio di allergie.

Pro Nutrition Flatazor Prestige Gatto è un alimento ideale per essere somministrato anche a gattini e a gatti molto sensibili;molto gustosa e adatta alla natura carnivora del gatto con l’85% delle proteine di origine animale, lo 0% di cereali e lo 0% di glutine. Contenenti sostanze nutritive essenziali per il suo equilibrio di origine naturale (come frutta e verdura, aloe vera, semi di lino, fibre di mela, Marine active benefit, Olio di pesce), è una linea completamente priva di coloranti ma contenente antiossidanti naturali.

———————————————————————————————

Pro e contro delle Dieta Barf

Pro Contro 
Si è pienamente consapevoli di cosa realmente mangia il nostro quattrozampeRichiede tempi lunghi di adattamento per cambio alimentazione
L’animale è più sano, in quanto si somministra un alimento più digeribileDifficile dosare l’apporto proteico tra vegetali e animali
È una dieta priva di additivi, zuccheri e conservantiC’è il rischio di sbilanciamenti nutrizionali e intossicazioni alimentari
Il pelo è lucido, sano e brillanteDurante la fase di passaggio dalla vecchia alimentazione a quella nuova potrebbero verificarsi fenomeni di stitichezza, vomito, diarrea
Ottima salute dentale. Denti bianchi e più sani, in quanto assume cibo a pezzi come le ossaDenti spezzati a causa della masticazione delle ossa
Feci in minore quantità, più asciutte e poco odoroseL’ingestione di ossa o frammenti può provocare diversi problemi, come il rischio di una lesione interna
Minore possibilità di dermatiti e otitiNon sempre adatta ai soggetti anziani
Meno allergie e intolleranzeIl pelo attorno alla bocca potrebbe essere contaminato da qualche patogeno
Il suo sistema immunitario è più forte. La muscolatura miglioraNecessità di fare ogni anno esami del sangue e delle urine

Spesso, un dubbio che affligge chi percorre la strada della dieta Barf è quello relativo alla necessità o meno di integrare a tale dieta, vitamine e sali minerali. Si tratta di un’aggiunta a volte necessaria. Altre, si teme che non sia sufficiente ciò che contengono naturalmente la carne, le frattaglie e le ossa. Nel primo caso un prodotto specifico validissimo è “Integra Barf”, un mangime complementare in polvere con oligoelementi per favorire il benessere del tuo cane. Ricordati inoltre che la carne proveniente da allevamenti intensivi sarà comunque povera dei nutrienti fondamentali per il metabolismo, mentre quella di allevamenti biologici sarà più ricca di ingredienti naturali e più ricca di nutrienti.

Acquistalo ora

Questo articolo è da considerarsi informativo e non sostituisce in alcun modo parere del medico veterinario o nutrizionista, necessario per un corretto piano alimentare del proprio animale.

Seguici su Instagram e Facebook

Vieni a trovarci nel negozio più vicino a te

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop
    X