Seleziona una pagina

Le attività da praticare all’aperto con il cane

Attività da praticare all'aperto con il cane

Con l’arrivo del caldo è bello uscire in compagnia di Fido per andare a camminare, correre, in bici o a nuotare. Prima di cominciare a pianificare attività da praticare all’aperto con il cane, è bene però sapere cosa possiamo e cosa non dobbiamo fare.

Condividere la nostra attività fisica all’aperto in compagnia anche del nostro cane può essere un incentivo, anche per noi, per allontanarsi dalla vita sedentaria e restare in forma.

Ma cosa fare se sei a corto di idee? Se scartiamo per un attimo i corsi più complicati potremo semplicemente giocare a frisbee, a riportare la classica palla, andare a correre, camminare uno accanto all’altro, fare escursioni in montagna, pedalare in bicicletta con lui di fianco e persino andare a nuotare assieme.

Ognuna di queste attività da praticare all’aperto con il cane necessita del relativo accessorio. Oggi, tutti questi prodotti sono facilmente reperibili. Dalle ciotole/bottiglie pieghevoli per farlo bere all’occorrenza, alle cinture per la corsa alle quali agganciare il guinzaglio, accessori per la bicicletta, palline luminose, frisbee, giochi che galleggiano, suonano, rimbalzano per saltare, correre … insomma giocare a 360 gradi! Le attività da praticare all’aperto con il cane e più in generale muoversi fa bene al cuore, accelera il metabolismo e aumenta la produzione di endorfine anche nel nostro amatissimo Fido. 

Le attività da praticare all’aperto con il cane

Attività da praticare all'aperto con il cane

Corsa: Se vogliamo intraprendere questa attività da praticare all’aperto con il cane, in maniera costante, è bene che sia tu che il tuo cane cane, siate ben allenati. Chiaramente, per far si che il momento di svago non diventi troppo faticoso, l’attività deve essere bilanciata a seconda della condizione fisica ti entrambi. Per muoversi più agevolmente e per la sicurezza del cane è corretto fargli indossare durante la corsa una pettorina ad H.

Noi padroni, invece, possiamo indossare attorno alla vita, una cintura studiata apposta per agganciarvi il guinzaglio che consente di mantenere la giusta distanza di sicurezza, per evitare colpi alla schiena e per avere sempre le mani libere.

Ricordatevi di procedere sempre con un ritmo costante, adeguandovi voi alla sua andatura in quanto abbiamo un differente sistema cardiocircolatorio e a pari velocità, il cane potrebbe sentire maggiormente la fatica.

Valutate infine le condizioni del terreno perché fido, a differenza nostra, non indossa alcuna protezione sotto le zampe! 

Benefici: aumenta la complicità tra padrone/cane e permette al cane di scaricare, in maniera sana, tutte le energie accumulate (anche a noi!).

Nuotare: in generale l’acqua piace sempre ai cani. È bene però fargli indossare un giubbottino salvagente che dovrà tenere per tutta la durata della nuotata. Questo giubbotto è adatto soprattutto per i cani più timorosi. Qui potete sbizzarrirvi con palline, giochi galleggianti, giochi da riporto e molto altro ancora.

Benefici per lui:Aumenta la complicità tra padrone/cane, allevia lo stress, fa bene alle articolazioni, è ottimo per i cani in sovrappeso.

Camminata veloce:Per mantenersi in forma, gli esperti consigliano da sempre anche solo di camminare in maniera bella spedita (la famosa “camminata veloce”) tra le attività da praticare all’aperto con il cane. In questo caso non serve essere particolarmente allenati. Per rendere il momento forse meno “noioso” datevi degli obbiettivi da raggiungere con il cane, cambiate giro e ogni tanto giocate, lasciando a lui il “timone” della camminata (ovviamente parliamo di un soggetto educato ad andare al guinzaglio). Seguite sempre voi il suo ritmo e accessoriatevi con un guinzaglio lungo, non con il guinzaglio estensibile.


Benefici per lui:Aumenta la complicità tra padrone/cane, migliora la salute generale,  soprattutto bene all’apparato cardiocircolatorio.

Trekking:Parliamo di montagna. Qui si deve essere comunque allenati e conoscere bene, prima, i sentieri che si percorreranno. Fatte queste premesse è bene munirsi di un collare che identifichi il cane e che non si possa sfilare. No a collari a strozzo. Un guinzaglio da addestramento, dispenser di acqua, snack energetici e si è pronti per l’avventura. 

Benefici per lui:Aumenta la complicità tra padrone/cane, permette di ritrovare l’equilibrio fisico e mentale, ha un effetto calmante e positivo per i cani in sovrappeso.

Bicicletta:In questo caso c’è da fare un distinguo: per le taglie piccole è necessario un trasportino. In commercio esistono svariati modelli di ceste e cestini, realizzati in vimini o in plastica. In caso infatti di cani di taglia piccola, il cane in questo caso sarà semplicemente un passeggero. Sappiate che è vietatissimo andare in bicicletta tenendo il cane al guinzaglio o lasciandolo libero di correre accanto (all’art. 182, comma 3, del Codice della Strada). Per ovviare a questo divieto in vendita c’è il guinzaglio con manico integrato che permette di condurre il cane in sicurezza mentre tu vai in bicicletta. Il palo non fa altro che tenerlo a una distanza di sicurezza da voi e soprattutto dalle ruote.

Benefici: Amplifica il rapporto di fiducia, fa bene all’apparato cardiocircolatorio.

COSA DEVI SAPERE PRIMA DI PIANIFICARE UN’ATTIVITA’ DA PRATICARE ALL’APERTO CON IL CANE

Attività da praticare all'aperto con il cane
  • Fai sempre un check-up dal veterinario di fiducia per valutare lo stato di salute del cane. -Valuta, prima di un’attività da praticare all’aperto con il cane, l’età, il peso e la razza di cane così da capire cosa è meglio per lui (bulldog, boxer, ad esempio, avendo il condotto nasale molto corto e respirando a fatica, possono avere difficoltà nel correre con noi e possono andare in iperventilazione). 
  • Evita di praticare sport all’aria aperta nelle ore più calde della giornata. Prediligi quindi il mattino, sul presto o il tardo pomeriggio/sera. Viceversa se il cane è freddoloso, non portarlo a correre in inverno negli orari dove il clima è più rigido .
  • Inizia sempre poco alla volta. Aumentando progressivamente ritmo e lunghezza del percorso.

Ricorda: condividere attività da praticare all’aperto con il cane può essere davvero entusiasmante. L’importante è sempre fare tutto con il giusto criterio!

AD OGNI RAZZA… IL SUO SPORT

Può fare attività da praticare all’aperto con il cane anche quando fa molto freddo. Dipende dalla razza. Ad esempio le razze consigliate per questa attività sono: Grande Bovaro Svizzero, Alaskan Malamute, Husky Siberiano.

Può correre come una saetta:Bracco tedesco, Jack Russel Terrier, Dobermann, Greyhound, Pointer.

Può coprire qualche chilometro:Golden o Labrador Retriver, Border Collie, Cocker Spaniel.

Può avventurarsi nei boschi:Cane da Pastore Belga, il Weimaraner, il Bracco Tedesco.

Per giri in bici in spensieratezza:Border Collie, Setter, Dalmata.

Per buttarsi a bomba in acqua:Labrador Retriever, Terranova, Pastore Tedesco, Cao de Agua.

Attività da praticare all’aperto con il cane, occorre la giusta attrezzatura!

Ruffwear

attività da praticare all'aperto con il cane

Nelle foto, della linea Ruffwear, dedicata all’escursionismo ma che strizza un occhio alla vita di tutti i giorni e a qualunque attività da praticare all’aperto con il cane, il guinzaglio Roamer studiato per cani da corsa dotato di elastico regolabile che può essere tenuto in mano o indossato intorno alla vita, per avere sempre le mani libere.

Puoi acquistarlo qui oppure nei punti vendita Zooplanet

Molto resistente e sicuro, grazie alla cinghia a lunghezza d’onda della quale è dotato, assorbe facilmente gli urti.

Accanto la pettorina, imbracatura multiuso Web Master.

Ruffwear

Studiata per aiutare i cani che vivono in città e per quelli che invece devono superare gli ostacoli durante l’escursionismo, lo scrambling, … Dal design anatomico, con una maniglia imbottita che permette un sollevamento equilibrato, è dotata anche di rifiniture riflettenti per dare visibilità anche in scarsa luminosità.

Il gioco interattivo, innovativo e da addestramento Puller, di Collar e venduto da Zooplanet, è dedicato al fitness. Morbido, sicuro per i denti in quanto non danneggia la mascella, inodore, leggero, resistente e galleggiante, può essere usato in molteplici modi: come riporto, in acqua, come tira-molla e per far fare attività fisica a Fido.

Attività da praticare all'aperto con il cane

Questo gioco infatti è un accessorio perfetto per il fitness e aiuta anche noi padroncini a consolidare il legame con il nostro amico a quattro zampe.

Puller aiuta a mantenere la tonicità muscolare grazie a dei semplici esercizi che prevedono la corsa, il salto, il tirare. Praticare ogni giorno alcuni esercizi della durata di soli 20 minuti con questo accessorio, equivale a una corsa di circa 5 km.

E’ venduto in set da due anelli e in quattro dimensioni, per meglio adattarsi alla corporatura del cane.

Beeztees Apportino, a forma di anello, in gomma termoplastica, resistente e flessibile e galleggiante. Scopri tutta la linea Beeztees Apportino qui

Attività da praticare all'aperto con il cane

Frisbee e giochi acquatici: divertimento puro anche in vacanza o nei weekend fuori porta con il proprio cane

Attività da praticare all'aperto con il cane

Seguici anche su Instagram

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop
    X